Ivo Pogorelich al Palcultura di Messina

Sabato 12 Giugno  il leggendario  IVO POGORELICH al Palacultura Antonello di Messina

Torna a Messina  uno dei più celebri e osannati pianisti del mondo, Ivo Pogorelich, che si esibirà presso l’Auditorium del Palacultura Antonello.

Sabato 12 Giugno con inizio alle ore 18,30 nell’Ambito della Stagione Concertistica 2021 dell’Accademia Filarmonica di Messina, Ivo Pogorelich torna a Messina.

Il celebre pianista proporrà un  programma interamente dedicato a Fryderyk Chopin, dal titolo L’ultimo Chopin”.

In programma la Sonata n. 3 in si minore op. 58, la Fantasia in fa minore op. 49, la Polacca-Fantasia in la bemolle maggiore op. 61 e la Barcarola in fa diesis maggiore op. 60, gli ultimi capolavori del grande compositore polacco.  

Ivo Pogorelich, è uno di quegli artisti per i quali gli aggettivi si sprecano: leggendario, carismatico, anticonformista…

Dopo aver vinto nel 1978 il prestigioso Concorso pianistico “Alessandro Casagrande” di Terni  e in seguito nel 1980 il primo premio al Concorso Internazionale di Montreal in Canada, ciò che lo ha consacrato come uno degli esponenti di rilievo del panorama musicale internazionale è stata la polemica generata in merito alla sua eliminazione.

Sempre nel 1980, dalla finale del Concorso Pianistico Internazionale “Fryderyk Chopin” di Varsavia, che provocò il clamoroso abbandono della giuria da parte di Martha Argerich, originando così il più grande scandalo della storia della prestigiosa competizione.

Sull’onda dell’enorme clamore suscitato dall’esclusione dal Concorso Chopin, Pogorelich debutta, nel 1981, con un recital leggendario alla Carnegie Hall di New York, e poi, con successo trionfale, nelle principali sale da concerto di tutto il mondo, invitato anche da prestigiose orchestre come i Wiener Philharmoniker, Berliner Philharmoniker, London, Boston e Chicago Symphony Orchestra, New York e Los Angeles Philharmonic, Tonhalle di Zurigo e Concertgebouw Orchestra di Amsterdam e altre.

All’attività concertistica, Pogorelich affianca le registrazioni discografiche: il suo album LP di debutto “Chopin – recital”, che registra per la casa discografica Deutsche Grammophon nel 1981, diventa subito un best-seller e, negli anni successivi, quale artista esclusivo di questa etichetta,  arricchisce la sua discografia, fino ad arrivare a 14 album e 3 video, con le interpretazioni di opere dai compositori barocchi ai compositori del XX secolo.

In questi ultimi anni si è dedicato particolarmente a sostenere i giovani musicisti ed è attivo inoltre in campo umanitario come ambasciatore di pace dell’Unesco.

Ha partecipato a numerosi concerti per raccogliere fondi a favore dell’Unesco e della Croce Rossa per la realizzazione di ospedali e la ricostruzione del suo paese.

 Biglietti disponibili presso il Circuito Boxoffice Sicilia www.ctbox.it

:

Biglietteria Bossa Via T. Cannizzaro, 132 Messina 090 669206

Bisazza Gangi Largo S. Giacomo, 1/2 Messina 090.675351

Il Botteghino Viale della Libertà, 391 Messina 090 343818

Tabacchi Manganaro S.S.114 Km 15,30 Giampilieri 090 810761

altri punti vendita su www.ctbox.it

Maggiori informazioni su www.accademiafilarmonicadimessina.it

Prossimi concerti dell’ Accademia Filarmonica di Messina

Sabato 19 giugno 2021 – ore 18:30 – Palacultura Antonello

CONdivertimentoCERTO  

Il concerto che non avete mai visto, dove prevale…l’Allegro

DUO BALDO

Brad REPP  violino

Aldo GENTILESCHI  pianoforte

Musiche ….a sorpresa

Domenica 20 giugno 2021 – ore 18:30 – Teatro Annibale

“Violino Virtuoso”

JOSEPH ARENA  violino  

MARIA ASSUNTA MUNAFÒ pianoforte

Musiche di Beethoven,Sarasate, Saint-Saens, Gershwin, Bazzini

 

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento