NOTA M5S Lentini – 4° Commissione ARS Territorio e Ambiente

Palazzo dei Normanni – Palermo (foto NuovoSoldo.it)

Ieri Maria Consolo (M5S Lentini) ha partecipato come auditrice alla 4à commissione “Territorio e ambiente” dell’ARS, per l’ampliamento di Grotte S. Giorgio.

Queste le sue dichiarazioni: “Diverse sono state le questioni trattate, nello specifico sembrerebbe esserci da parte di tutti l’intenzione di scongiurare l’ampliamento. Una parte dei rifiuti infatti dovrebbero essere stoccati nell’impianto di Gela e contemporaneamente si sta monitorando la disponibilità della discarica di Siculiana.
Naturalmente la situazione è tutt’altro che definita e tranquillizzante, perché seppur le intenzioni sembrerebbero buone, le soluzioni portate in commissione dal governo regionale nella persona dell’Ass. Baglieri, sono ancora in fase di accertamento di fattibilità e probabilmente insufficienti.
Il piano rifiuti seppur approvato e vigente , sembrerebbe avere maglie larghe e quindi non dare indicazioni precise e puntuali su ciò che riguarda tipologie, siti e numero degli impianti .
Insomma si naviga a vista e a parte le buone intenzioni di concreto ancora c’è poco.
Nei prossimi giorni altre commissioni si faranno sulla questione dei rifiuti e noi non possiamo fare altro che stare all’erta e non abbassare la guardia.”

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento