Fondi Ue: Musumeci, via libera a riprogrammazione risorse per 1,3 mld

Monte di Pietà (foto nuovosoldo.it)

Con l’approvazione da parte della Cabina di regia, presieduta dal ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, si è conclusa stamane la procedura per la riprogrammazione dei Fondi europei, proposta dal governo regionale.

Si tratta di 1,3 miliardi di euro di risorse – già disponibili e mai utilizzate negli ultimi venti anni – che il governo Musumeci intende utilizzare, per interventi anche infrastrutturali, per far fronte all’emergenza post Covid.

La voce più significativa è quella dei 380 milioni di euro a favore degli enti locali dell’Isola.

«Sono soddisfatto – sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci – per l’approvazione della nostra proposta, che ci ha visti impegnati in un confronto costruttivo e leale con il ministro Provenzano».

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento