Stabilizzazione Precari Città Metropolitana, Cisl Fp: «Grazie ma il riconoscimento delle progressioni era un atto dovuto, non una concessione»

Cisl FP

22 dicembre ’20 – «Grazie ma lo avevamo ampiamente documentato». È questo il commento della Cisl Fp di Messina, attraverso il suo referente aziendale Giovanni Coledi, all’annuncio del sindaco metropolitano che ha annunciato ai 91 precari della Città Metropolitana che oggi hanno sottoscritto il contratto a tempo indeterminato l’impegno al mantenimento dell’inquadramento giuridico economico posseduto.

«Ai lavoratori, inizialmente, era stato negato il riconoscimento economico di due progressioni in godimento come previsto dal contratto nazionale e come Cisl Fp avevamo sottolineato come fosse una grande ingiustificata e incomprensibile ingiustizia. Al Lavoratore che viene stabilizzato non può non essere riconosciuto il trattamento economico in migliore favore», ricorda Coledi.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento