APPELLO FREE GREEN SICILIA ALLE AUTORITA’ LOCALI E REGIONALI: SI INSTALLINO TENDONI TERMICI E SANITARI CON SERVZI PRIMARI PER I SENZA FISSA DIMORA E SENZA TETTO

Tendone Croce Rossa Italiana

Free Green Sicilia, nell’esprimere ancora un volta un forte plauso alle associazioni di volontariato che si prodigano instancabilmente a favore dei senza tetto e senza fissa dimora, rilancia anche quest’anno un accorato appello alle Autorità preposte comunali e regionali, dal Sindaco al Prefetto, dal Presidente della Regione alla Protezione Civile, affinché, in considerazione delle basse temperature che durante la notte scendono anche sotto lo zero nella città e nei paesi oltre alla grave pandemia in corso, si installino tendoni termici con predisposizione di servizi primari e sanitari in piazza della Repubblica (installato un paio di anni addietro dalla Croce Rossa), ma non solo, essendo questi unico rifugio al freddo per chi dorme per strada, sotto i portici o in luoghi di fortuna ed in quanto il luogo sarebbe vicino alla stragrande maggioranza dei senza fissa dimora e senza tetto che sopravvivono come possono e spesso senza alcuna assistenza da parte delle Autorità preposte ma con il rischio di ammalarsi e di morire per le basse temperature come più volte verificatosi senza che alcuno si sia assunto le proprie responsabilità morali e giuridiche.

Per tali umanitari e inderogabili aspetti non degni di una società civile – sostiene Alfio Lisi Portavoce di Free Green Sicilia – si rinnova anche l’appello affinché per tutto il periodo invernale, ma non solo, si recuperino quanti più alloggi possibile per famiglie e individui che non hanno più una casa visto che si tratta di persone e famiglie disagiate costrette a dormire all’addiaccio e a fare la fila nelle poche mense sociali della città gestite eroicamente da associazioni di volontariato cattolico e laico.

Il Portavoce
Free Green Sicilia
Alfio Lisi

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento