M5S: L’Avvocatura dello Stato chiede alla Regione se costituirsi parte civile contro Savona, Musumeci tutelerà Forza Italia o l’amministrazione? Dimissioni del deputato ora inevitabili”

“Ora che l’Avvocatura dello Stato, come apprendiamo dalla stampa, chiede alla Regione di valutare se costituirsi parte civile contro Savona nel processo per truffa sui fondi della Formazione professionale, Musumeci non potrà più fare finta di nulla, come ha fatto finora. Un solo dubbio ci attanaglia: il presidente tutelerà, come dovrebbe, la Regione, che rappresenta al massimo livello, o il deputato e Forza Italia?”.

Lo affermano i deputati del M5S all’Ars.

“Una cosa è certa – continuano i deputati – le dimissioni del presidente della commissione Bilancio, che chiediamo in solitudine fin dal’avvio delle indagini, ora, più che mai, sono inevitabili. Siamo più che convinti che la commissione più importante dell’Ars non possa essere affidata ad un soggetto su cui pesa un’accusa così grave. Aspettiamo cosa dirà ora Musumeci”.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento