L’ANPI DI MESSINA IN LUTTO PER LA MORTE DI GIOVANNI RAFFAELE

Anpi. Giovanni Raffaele

Oggi ci ha lasciato il partigiano Giovanni Raffaele, Storico, militante antifascista, pacifista. Il suo impegno nel sociale inizia nel movimento studentesco, e prosegue nella redazione del mensile “Un popolo in cammino, ne Il Manifesto e in Democrazia Proletaria, nel sindacato dell’università, nel movimento per la pace, nell’Anpi e sempre in prima linea nell’impegno a tutela dei più deboli, degli emarginati, dei migranti e in difesa dei diritti politici e umani. Ci lascia un amico generoso, intelligente, colto, ironico e mite. Oggi l’umanità ha perso una persona meravigliosa. Con profondo dolore lo ricordiamo.

 

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento