In ricordo di Giovanni

Giovanni Raffaele (foto nuovosoldo.it)

Oggi ci ha lasciato il nostro amico carissimo Giovanni Raffaele. Storico, militante antifascista, pacifista, ecologista. ll suo impegno nel sociale inizia nel movimento studentesco, e prosegue nel doposcuola a Camaro, nella redazione del mensile “Un Popolo in Cammino”, nel Manifesto e in Demacrazia Proletaria, nel movimento Cristiani per il socialismo, nel CRIC che si occupava di cooperazione internazionale, nel sindacato dell’università, nel movimento per la pace, nell’ANPI; sempre in prima linea nell’impegno a tutela dei più deboli, degli emarginati, dei migranti e in difesa dei diritti politici e umani. Qui vogliamo ricordare il Giovanni con cui abbiamo condiviso le lotte di libezione in Centro America e l’impegno nella cooperazione internazionale. A Messina con altri carissime/i amiche e amici avevamo fondato l’associazione di solidarietà con il Nicaragua e con i popoli del centro America. Giovani Raffaele, è stato socio fondatore e sostenitore, insieme ad Anna, dell’Associazione Tininisca che si occupa dei bambini e ragazzi della Costa Atlantica del Nicaragua. Ci lascia un amico generoso, intelligente, colto, ironico e mite. Oggi l’umanità ha perso una persona meravigliosa. Grazie Giovanni per la tua coerenza e il tuo impegno costante, ci mancherai tantissimo. Un abbraccio ad Anna, a cui esprimiamo tutto il nostro affetto.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento