COVID-19: quattro leoni positivi allo zoo di Barcellona in Spagna

In due Paesi sono stati registrati casi isolati di infezione dal nuovo coronavirus SARS-CoV-2 nei grandi felini. Ora, la COVID-19 è stata rilevata in quattro leoni dello zoo di Barcellona in Spagna che sono risultati positivi. Si tratta di tre femmine, Zala, Nima e Run Run, e un maschio, Kiumbe, che sono stati sottoposti al test dopo aver manifestato sintomi lievi. Il mese scorso erano risultati positivi due impiegati dello zoo ma non è chiaro se gli animali siano stati contagiati da loro.

«I leoni sono stati curati con antiinfiammatori veterinari che si somministrano in caso di un’influenza lieve e stanno rispondendo bene», ha fatto sapere lo zoo in un comunicato precisando che non hanno avuto contatti con altri animali.

È il secondo caso di grandi felini contagiati dal Covid evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. La prima volta capitò lo scorso aprile a quattro tigri e tre leoni dello zoo del Bronx, a New York. Lo riporta la BBC.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento