Messina, il Cantiere dell’InCanto presenta “le parole e l’ombra”

Locandina Casa del Con

Giovanna La Maestra e Francesca BillĂ© per l’Associazione Il Cantiere dell’InCanto scrivono:

Amiche e Amici della nostra Associazione, vi ricordiamo che per partecipare alla nostre proposte e ai nostri Laboratori in questo periodo così delicato e complicato della nostra vita sociale è assolutamente necessario prenotare, perché non è possibile superare il numero di partecipanti prescritto. Se qualcuno di voi venisse senza prenotazione saremmo costretti a non riceverlo. Vi preghiamo quindi di scusarci e vi invitiamo come sempre con affetto. Nella Casa del Con saranno osservati il distanziamento e tutti gli accorgimenti previsti per la sicurezza della vostra partecipazione.
Associazione Il Cantiere dell’InCanto

c/o casa del con via maddalena, 8 messina

23 ottobre 2020 ore 19.00 – 20.30

le parole e l’ombra

laboratorio di scrittura a cura di giovanna la maestra con francesca billè e margherita ghirlanda

Perché Le parole e l’ombra

Perché le parole, i suoni sono corpo e i corpi, alla luce, hanno ombre.

Da molto tempo ci occupiamo di lingua materna, di oralità e di scrittura, di necessità e relazioni che si esprimono attraverso i linguaggi dell’arte.

Questo ci rende critici rispetto a chi pensa che nelle relazioni sociali politiche ed educative basti la trasmissione di informazioni, valori e contenuti per costruire un mondo migliore. Noi riteniamo necessario, invece, sperimentare e scoprire strutture, diventare padroni dei processi generativi e prenderne coscienza. Pensiamo che il precipitare sui contenuti, sui valori, sugli oggetti sulle contrapposizioni e le partecipazioni virtuali, senza curare mai le condizioni dello scambio e l’attenzione al percorso, sia uno dei modi con cui facciamo diventare normali, naturali il senso comune, gli slogan, il consumo, l’omologazione, la diseguaglianza.

Chiedersi perché e come creare è esperienza che può aprire alla partecipazione, generare autonomia responsabile e azione politica.

Ribadiamo, come l’anno scorso, che se qualcuno volesse portare nel gruppo bambini o ragazzi a rischio di dispersione scolastica siamo felici di accoglierli e che ci piacerebbe promuovere uno o più incontri con altri che qui a Messina si occupano di scrittura, oralità e azioni creative per riflettere insieme sul modo in cui lavoriamo. Sarebbe un atto di fiducia e speranza.
Gli incontri avvengono di venerdì ogni 15 giorni da ottobre a giugno

il laboratorio è a numero chiuso

è necessario prenotare
telefonando ai numeri
090 2934446 – 3388138293

o inviando una mail a
giovannalamaestra@tiscali.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento