Ambelia: successo di pubblico per la Fiera del cavallo nel rispetto delle norme anti Covid

Ambelia – Cavallo

Si conclude oggi nella Tenuta di Ambelia a Militello in Val di Catania la seconda edizione della Fiera mediterranea del cavallo, promossa dalla Regione Siciliana, in collaborazione con Fieracavalli di Verona. Anche in questo particolare periodo, il mondo del cavallo si conferma capace di regalare momenti di intrattenimento ed evasione in totale sicurezza: lo dimostra l’annuale manifestazione organizzata dall’Istituto di incremento ippico della Regione, dove 2000 visitatori al giorno (numero massimo consentito per mantenere il distanziameno sociale e sicurezza anti Covid) hanno potuto godere del meraviglioso spazio all’aperto nei 45 ettari della piĂą antica Stazione di monta dell’Isola.

Polizia a cavallo

Per permettere a tutti di poter godere in totale sicurezza degli spettacoli, delle animazioni e della compagnia del cavallo, sono stati organizzati eventi, con un numero limitato di persone, dislocati in tutte le tre giornate di manifestazione, dalle 9.30 alle 18.30, dedicate ai bambini, alle famiglie e agli operatori del settore.

La partecipazione di pubblico di questa edizione, in un periodo così difficile per il nostro paese e per il mondo intero, testimonia come il cavallo possa essere ambasciatore di territorio e cultura e ci proietta in un edizione 2021 che sicuramente potrà essere ancora più ricca, coinvolgendo un numero sempre maggiore di appassionati.

Alla giornata di chiusura ha partecipato il presidente della Regione Nello Musumeci che, con l’assessore al Turismo Manlio Messina, ha accompagnato il prefetto di Catania Claudio Sammartino tra i vari stand, dopo aver presenziato alla cerimonia dell’alzabandiera.

Ambelia – Cavalieri

“Siamo molto soddisfatti – evidenzia l’assessore Messina – perchĂ© sta andando tutto bene, soprattutto dal punto di vista delle misure sanitarie. Ma siamo anche soddisfatti perchè Ambelia diventa sempre di piĂą un punto di riferimento del centro Sud per quanto riguarda lo sport equestre. Tutto questo a dimostrazione di quanto il governo Musumeci stia investendo in un settore strategico per la Sicilia: turismo e sport. Non per nulla anche l’anno prossimo la Sicilia sarĂ  protagonista della prima Fiera del turismo sportivo e soprattutto ci rivedremo in questo bellissimo scenario con la terza edizione che coinciderĂ  con i 75 anni dello Statuto della Regione Siciliana. Un evento di grande importanza a cui daremo certamente grande spolvero per fare in modo che la Sicilia possa stare sui palcoscenici internazionali”.

Tra le iniziative di maggiore successo di questa edizione, le attività didattiche per l’avvicinamento dei bambini ad asini e cavalli e il gala serale “Trinacria tra storia, miti e leggende”, che grazie agli spalti distanziati ha potuto garantire una fruizione dello spettacolo in totale sicurezza. L’appuntamento è quindi confermato: la terza edizione della Fiera mediterranea del cavallo si terrà da 14 al 16 maggio 2021.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento