LILIANA SEGRE VOTA NO

“Mi sono orientata per il NO soprattutto in coerenza con il mio

atteggiamento generale verso il Parlamento. Sono entrata come si entra
in un tempio perché il Parlamento è l'espressione più alta della
democrazia. Quindi sentir parlare di questa istituzione che fa parte
della mia religione civile come se tutto si riducesse a costi e
poltrone, è qualcosa che proprio non mi appartiene"

Social

Related Articles

Commenta

Invia commento