Editoria: scomparsa Mazzone, il cordoglio di Musumeci

Piazza Duomo dalla Terrazza del Museo Diocesano di Catania

“Ho conosciuto Peppino Mazzone negli anni Novanta: io presidente della Provincia di Catania e lui capo della redazione etnea del Giornale di Sicilia. La notizia della sua prematura scomparsa mi rattrista molto.

Alla famiglia va il cordoglio mio personale e del governo della Regione”.
Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Social

Articoli recenti

Un commento a "Editoria: scomparsa Mazzone, il cordoglio di Musumeci"

  1. Domenico Stimolo ha detto:

    Peppino Mazzone, giĂ  dalla sua esperienza politica giovanile e poi nel mondo giornalistico, aveva valori di riferimento ben delineati. Faceva parte dell’area progressista e di sinistra. Sempre ben propenso, nella sua funzione di giornalista del Giornale di Sicilia -responsabile dell’edizione catanese – di dare sempre spazio alla societĂ  civile e antifascista.
    Che la terra ti sia lieve nei “luoghi del silenzio”.

Commenta

Invia commento