Scuola: AL VIA I LAVORI PER L’EDILIZIA “LEGGERA”

È stato pubblicato, sul sito del Ministero dell’Istruzione, l’elenco del secondo avviso di un investimento complessivo con il quale sono stati messi a disposizione 330 milioni di euro per interventi di edilizia cosiddetta “leggera”.

Grazie a questi fondi Comuni, Province, Città Metropolitane, potranno iniziare da subito i lavori di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule didattiche degli edifici pubblici adibiti ad uso scolastico per favorire il necessario distanziamento tra gli studenti.

“Gli enti locali – afferma la Senatrice M5S Barbara Floridia – hanno risposto prontamente al Ministero e si è registrata una grande collaborazione”. “In Sicilia, solo con questo secondo avviso – continua la senatrice – arriveranno 2.364.000,00 € e nella provincia di Messina ne godranno i comuni di Alì Terme, Lipari, Nizza di Sicilia, Rometta e Tripi. Fino a qualche anno fa tutto questo sarebbe stato impensabile. Una ulteriore prova che il lavoro sinergico e serio ripaga degli sforzi profusi.”

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento