Incredibile esperienza nel mare del Salento. Santa Maria Di Leuca, faccia a faccia con la tartaruga gigante

L’incontro del campione del mondo di apnea Michele Giurgola. VIDEO

Un fotogramma dal video youtube

Più volte noi dello “Sportello dei Diritti” abbiamo segnalato particolari esperienze vissute nei Nostri Mari. Jonio e Adriatico che nonostante lo sfruttamento umano si dimostrano ancora generosi. Così come è generoso, l’incontro a sorpresa con una gigantesca tartaruga caretta caretta. Il pluricampione del mondo di apnea, Michele Giurgola che nuotava al largo delle coste di Santa Maria Di Leuca si è trovato faccia a faccia con un’enorme tartaruga marina.

La testuggine che era posata sul fondale a 25 metri di profondità si è fatta accarezzare dolcemente la testa dall’apneista. Di gran lunga la tartaruga più grande che abbia mai visto. Credo sia più lunga di un metro e mezzo. “Decisamente più grande di me. Ricordo solo che la sua testa era più grande di un pallone da calcio. Era molto docile e la mia presenza l’ha lasciata impassibile.” ha raccontato Michele Giurgola.

Immagini quelle del video, se non inedite, quantomeno rare per i mari nostrani, rileva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”che c’inducono a pensare che poco oltre le rive delle nostre coste nuotino ancora indisturbati animali da rispettare e preservare.

Ecco il video:

Social

Related Articles

Commenta

Invia commento