MESSINA IN AZIONE CON INCONTRI PUBBLICI IL 20 E IL 21 GIUGNO

La due giorni dedicata al dialogo con i cittadini su progetti e impegno politico

Logo Azione Messina

Messina, 19.06.2020 – Con la ripresa italiana dopo il lockdown dettato dall’emergenza COVID-19, anche le attività politiche in riva allo Stretto ritornano a fervere.

Tra i protagonisti della nuova stagione politica vi è anche il Gruppo Messina in Azione, che ha organizzato una due giorni prevista per il 20 e il 21 giugno, per dare vita a momenti di dialogo con la cittadinanza.

Sabato 20 giugno, dalle 10.00 alle 19.30 a Piazza Cairoli, e domenica 21 giugno, dalle 9.00 alle 20.00 a Piazza dell’Angelo (Torre Faro), il Gruppo Messina in Azione sarà presente con il suo gazebo, spazio politico prescelto per permettere il contatto degli attivisti con la cittadinanza.

Punto focale della due giorni sarà la condivisione di idee e progetti per il rilancio cittadino, contestualizzati in un programma di impatto nazionale, promosso dal partito Azione di Carlo Calenda.

«La ‘cittadinanza attiva’ è una dimensione della cittadinanza che, soprattutto oggi, riveste una posizione centrale nella determinazione delle politiche, a tutti i livelli», spiegano gli attivisti di Messina in Azione, «E la ragione risiede nella necessità di ricucire lo strappo tra cittadino e istituzioni, che può colmarsi solo con la consapevolezza del cittadino di poter influire veramente sulle scelte politiche di chi amministra e governa ».

Queste premesse degli attivisti, che invitano alla partecipazione di tutti i messinesi al dialogo politico cittadino, servono a motivare il loro interesse nell’organizzazione dei due eventi: «Il dialogo con i cittadini è fondamentale per comprendere e testare l’adeguatezza delle proposte politiche con cui crediamo si possa migliorare la vita di ciascuno», e continuano dicendo che «Il rilancio economico cittadino, la razionalizzazione del comparto turistico, gli incentivi all’uso di energie rinnovabili e l’apertura all’industria hi-tech sono alcuni degli obiettivi e delle soluzioni proposte da Messina in Azione, per operare un netto cambiamento rispetto al pre-coronavirus e dare l’opportunità alla città di cambiare il proprio volto».

Appuntamento, quindi, il 20 e il 21 giugno con gli attivisti di Messina in Azione, che sono pronti a condividere i loro progetti con i messinesi, rimanendo aperti a un dialogo costruttivo per raccogliere istanze e farsi promotori dei bisogni avvertiti dai loro concittadini.

«Il cambiamento, in politica, si realizza con i fatti. Il primo passo per farli, è l’ascolto. Noi siamo pronti alle sfide messinesi e il nostro impegno lo dimostrerà anche nei prossimi mesi», affermano con entusiasmo e decisione gli attivisti.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento