Franco De Domenco su questione baracche a Messina

Franco De Domenico

La posizione espressa dal Ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, in merito alle strategie che il Governo nazionale adotterĂ  per risolvere, dopo quasi mezzo secolo, l’emergenza baracche a Messina, non devono in alcun modo – afferma in una nota Franco De Domenico, deputato regionale del Partito Democratico – fare temere alcun rallentamento delle attivitĂ  finalizzate a mettere a punto un reale e concreto piano d’intervento che possa mettere la parola fine a questa vergognosa vicenda.

Il Ministro ha, da tecnico, solamente evidenziato alcune problematiche giuridiche, sulle quali sicuramente occorrerĂ  lavorare. Allo stesso tempo, però, ha confermato, con decisione, come proprio “questo Governo nazionale” stia ponendo massima attenzione sulla questione, grazie soprattutto alla continua azione di stimolo che parlamentari e amministratori del nuovo corso del Partito Democratico che rappresentano il territorio stanno portando avanti.

Tanto più da quando il PD si è assunta la responsabilità di governo. Il disegno di legge presentato dal deputato messinese del Partito Democratico, Pietro Navarra è emblematico in tal senso.

Ribadisco, pertanto, piena fiducia nell’azione del Governo nazionale che, forte del sostegno e della determinazione dei nostri parlamentari, dopo anni di silenzio, ha finalmente deciso di affrontare l’annosa questione baracche, non attraverso effetti annuncio utili solo a fini propagandistici, come è stato fatto finora da tutti, bensì con la massima attenzione e la volontĂ  di mettere in atto una progettualitĂ  che risulti vincente e dia risposte a chi ogni giorno vive in una condizione ambientale inconcepibile in un paese civile, ostaggio di chi ha avuto interesse a lasciarli per troppo tempo in uno stato di bisogno.

Francesco De Domenico
Deputato all’Assemblea Regionale Siciliana

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento