Solidarietà con Liliana Segre

Un affettuoso messaggio della senatrice Liliana Segre a due docenti dell’ITIS Evangelista Torricelli di Sant’Agata Militello. Dopo i saluti ed i ringraziamenti, la senatrice scrive sottolineando che “La solidarietà è merce rara. Fa bene allo spirito”.

Il messaggio è la risposta ad una lettera di solidarietà che le docenti Mariangela Gallo e Dominga Rando hanno inviato alla senatrice Segre, messa sotto tiro da parte dei seminatori di odio e violenza.

Nel messaggio di solidarietà delle docenti si leggono, infatti, frasi di alto senso civico, esprimendo vicinanza alle vittime di ogni forma di odio e discriminazione e annunciando anche l’adesione, implicita ed informale, al grande movimento nazionale delle sentinelle, che ha realizzato recentemente manifestazioni in tutta Italia, dietro la parola d’ordine: “Senatrice, la Sua scorta siamo noi”.

Ecco il testo integrale del messaggio:

Dolce ed amabile Senatrice,

Lei è un faro di luce che irradia i cuori.

Lei che come Antigone è stata generata non per odiare, ma per amare.

Lei che continua a lottare per un sole che nasce e non per quello che tramonta.

Lei che ci dà forza e speranza nel batterci quotidianamente nella costruzione di un mondo più giusto, più equo e solidale.

Le comunichiamo che noi siamo la sua scorta e lotteremo, affinché ciò che è stato non possa più ripetersi.

Saremo Sentinelle dell’Amore universale.

Lei , donna di pace, ci ha insegnato che questa penosa e passeggera esistenza va vissuta nella sorellanza e fratellanza.

Sappia che le vogliamo bene e l’abbracciamo amorevolmente.

Con la speranza di poterla conoscere personalmente.

Shalom LILIANA!

Le docenti:
Mariangela Gallo e Dominga Rando,
del gruppo di lavoro: “Vedo, Sento, Parlo… Namastè Costituzione”
dell’ITIS “E. Torricelli”, di Sant’Agata M.llo (ME)”

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento