Impedire di soccorrere i naufraghi equivale a condannarli a morire

IL PARLAMENTO RIGETTI IL COSIDDETTO “DECRETO SICUREZZA DELLA RAZZA BIS”

Bruno Samperi (Messina, 1933) – “Mare in tempesta IV” 2018 – inchiostri su carta, cm 15 x 21

Il Parlamento rigetti il cosiddetto “decreto sicurezza della razza bis” il cui scopo e’ di impedire che i naufraghi nel Mediterraneo superstiti dei lager libici siano soccorsi e salvati.

Impedire di soccorrere i naufraghi equivale a condannarli a morire.
Il Parlamento non sia complice di questo ennesimo crimine contro l’umanita’ del governo razzista e golpista.
Ogni essere umano ha diritto alla vita.
Salvare le vite e’ il primo dovere.

Associazione “Respirare” di Viterbo
“Centro di ricerca per la pace, i diritti umani e la difesa della biosfera” di Viterbo
“Viterbo oltre il muro”, gruppo di formazione e informazione nonviolenta

Viterbo, 10 luglio 2019

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento