Domenica ordigno bellico da disinnescare in zona Don Blasco

Messina dal mare (nuovosoldo.it)

L’ordigno bellico risalente alla Seconda Guerra Mondiale, di fabbricazione inglese, ritrovato in località Don Blasco, come comunicato dalla Capitaneria di Porto di Messina, sarà disinnescato domenica mattina, 30 giugno, tra le 05,00 e le 15,00, pertanto gli specchi d’acqua ricadenti nella zona sono interdetti al transito marittimo, alla balneazione e ad ogni altra attività marittima, al fine di salvaguardare l’incolumità pubblica. Il punto esatto in cui si trova l’ordigno è tra il torrente Zaera e lo Scalo Merci Santa Cecilia. Nella zona è interdetto anche il sorvolo o l’occupazione dello spazio aereo sovrastante.

S.C.

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento