Premio Strega, la messinese Nadia Terranova nella cinquina dei finalisti

 

 

 

 

 

Due uomini (favoriti) e tre donne. La cinquina finalista del Premio Strega 2019 è servita. A succedere alla strana e indecifrabile meteora letteraria di Elena Janeczek e del suo altrettanto indecifrabile La ragazza con la Leica (Guanda) sarà uno tra: Marco Missiroli – Fedeltà (Einaudi); Antonio Scurati – M, il figlio del secolo (Bompiani); Benedetta Cibrario – Il rumore del mondo (Mondadori); Claudia Durastanti – La Straniera (La Nave di Teseo); e la brava e affermata scrittrice messinese Nadia Terranova con Addio Fantasmi (Einaudi).

Social

Articoli recenti

Commenta

Invia commento