Calcio, Europa League: crollo del Napoli ad Eindhoven

Dopo la vittoria contro l’Aik Solna nel primo turno arriva la prima sconfitta per il Napoli che perde 3-0 contro il Psv Eindhoven.

Al ‘Philips Stadion’ gli azzurri, guidati in attacco dal giovane duo Vargas-Insigne, non sono mai sembrati in partita contro gli olandesi: il Psv è andato in vantaggio con Lens, che ha sfruttato una disattenzione della difesa partenopea. Il raddoppio subito dal Napoli sul finire del primo tempo (gran gol di Mertens servito da un preciso cross di Narsingh) ha tagliato le gambe ai ragazzi di Mazzarri, incapaci nel secondo tempo di trasformare la frustrazione in costruttiva rabbia agonistica.

Nella ripresa, infatti, il Psv ha dilagato con Marcelo (colpo di testa su azione da corner).

Finisce 3-0 per un Napoli, mai in partita e molto nervoso (otto ammoniti in totale), che si fa raggiungere dal Psv a quota 3 al secondo posto della classifica del gruppo G. (www.tuttosport.com)

Social

Related Articles

Commenta

Invia commento